Filosofi Solidali

“Conoscere è ordinare?” di Francesco Lucarini

A Partire dai primi filosofi e anche per i miti più antichi è sempre stato detto che per rendere conoscibile una cosa, un oggetto è necessario ordinarlo…siete D’accordo?(Io personalmente si)

Un Commento

  1. ciao,anch’io condivido la tua idea perchè che se vogliamo parlare di qualcosa bisogna prima di tutto ordinare le informazioni che si ha a disposizione..per esempio in un’interrogazione di storia per rispondere correttamente devo ordinare le cose che so altrimenti risponderei in modo confuso..io la penso cosi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *