Filosofi Solidali

Forum | Rapporto tra Socrate e i Sofisti.

Utente attuale: Ospite Collegati
Registrati

Cerca nei forum:


 






Rapporto tra Socrate e i Sofisti.

Nessun utente selezionato
Aggiungi un nuovo argomento Rispondi al messaggio
Nessun tag
UtenteMessaggio

6:40 pm
gennaio 27, 2010


gianluca.caputo

Amministratore

messaggi940

clef.jaja said:

Aveva detto: " Socrate rifiutò quella tecnica che si può chiamare Eristica, ovvero una tecnica linguistica funzionale alla distruzione della tesi dell'avversario. "

Non capisco. Socrate non può avere rifiutato questa tecnica. Lui distrugge la tesi dell'avversario, ma non proponendo la " Verità " così che l'interlocutore deve credere alle sue parole come "oro colato". Cioè. La distrugge comunque in un certo senso, ma in un'altro modo, ovvero quello della maieutica.

A mio parere, sia Socrate che i Sofisti fanno uso dell'Eristica. Non come ha detto il professore, ovvero che Socrate rifiuta questa tecnica. Eppure, l'ha collocata nelle differenze. Probabilmente mi sto sbagliando io Indeciso


Ps. Professore, può fare una sezione per la 3D Majorana? Altrimenti non so dove mettere le discussioni :S


usare la parola "distruzione" per indicare la confutazione della tesi dell'avversario non è proprio quella che si chiama la maieutica di Socrate :)

L'eristica propriamente intesa è l'"arte" di demolire una tesi dell'avversario (che essa sia un giudizio o la definizione di un concetto) a prescindere dal suo valore di verità. Partendo dall'assunto che ogni valore di verità sia relativo (quindi distorcendo Protagora) si arriva alla conclusione che il discorso giusto o ingiusto, vero o falso, dipenda dalla capacità, con il linguaggio, di convincersi che esso sia tale e non perché abbia davvero una qualche attinenza con la realtà che pretende di descrivere.

Socrate fa in effetti abbondante uso dell'irona, nelle sue domande, ma non al fine di distruggere la tesi dell'avversario, quanto la sua convinzione che il suo sapere possa essere in qualche modo definitivo, certo, non criticabile. Solo Dio può avere questa presunzione, mentre agli uomini il compito di dialogare e cercare, e per fare questo sarà necessario partire dalla critica di quello che già si crede di sapere.

L'ironia dunque ha il solo fine di convincere l'interlocutore a fare critica, da solo, delle proprie convinzioni e di cio che crede di sapere. Socrate infatti non è nemmeno lui portatore di verità da sostituire alle definizioni che, con l'ironia, ha solo dimostrato non essere sufficienti. La maieutica, dunque, al contrario della confutazione, è il metodo per cercare la verità (o comunque tesi o definizioni o concetti condivisi) insieme.

Creerò al più presto una sezione per la 3D Majorana :) Sto trasferendo il tutto su un altro server e appena avrà finito lo sistemo.

Fammi sapere se non è ancora chiaro. A presto.

4:49 pm
gennaio 27, 2010


clef.jaja

Neofita

messaggi3

Prof .. Ehm… Professore, non so se si ricorda, ma in classe pochi giorni prima della settimana di recupero ( esattamente il 14.01 ) , l'insegnante " di sostegno " aveva spiegato il rapporto tra Socrate e i Sofisti sotto un altro punto di vista. Però, ripensandoci, c'è una cosa che non capisco molto bene, probabilmente ho preso male gli appunti.

Aveva detto: " Socrate rifiutò quella tecnica che si può chiamare Eristica, ovvero una tecnica linguistica funzionale alla distruzione della tesi dell'avversario. "

Non capisco. Socrate non può avere rifiutato questa tecnica. Lui distrugge la tesi dell'avversario, ma non proponendo la " Verità " così che l'interlocutore deve credere alle sue parole come "oro colato". Cioè. La distrugge comunque in un certo senso, ma in un'altro modo, ovvero quello della maieutica.

A mio parere, sia Socrate che i Sofisti fanno uso dell'Eristica. Non come ha detto il professore, ovvero che Socrate rifiuta questa tecnica. Eppure, l'ha collocata nelle differenze. Probabilmente mi sto sbagliando io Indeciso


Ps. Professore, può fare una sezione per la 3D Majorana? Altrimenti non so dove mettere le discussioni :S

Nessun tag
Rispondi al messaggio


Rispondi al messaggio:
Rapporto tra Socrate e i Sofisti.

Nome dell'ospite (obbligatorio):

Email ospite (obbligatoria):

NOTA: occorre che i nuovi messaggi siano approvati da un amministratore prima che possano essere pubblicati

Smileys
Confused Cool Cry Embarassed Frown Kiss Laugh Smile Surprised Wink Yell
Rispondi al messaggio

Guest URL (required)

E' richiesta una verifica!
La somma di:
2 + 12
   




About the Filoidali forum

Il più alto numero di utenti in linea:

53


Attualmente online:

1 Ospite

Statistiche del forum:

Gruppi:1

Forum:13

Argomenti:189

Messaggi: 2498

Utenti attivi:

Sono presenti 194 membri

Hanno partecipato 402 ospiti

E' presente 1 amministratore

Sono presenti 3 moderatori

I più attivi:

cucciolo del maggio – 125

cristinella – 91

gabriele – 82

Caterina – 70

cloudP – 66

Marie Magdalene Dietrich – 58

Amministratori:gianluca.caputo (940 Messaggi)

Moderatori:gianluca.caputo (940 Messaggi), Anna (32 Messaggi), Elisa Bertoni (2 Messaggi)